Notizie Gesem Manutenzioni

02/02/2012 - 14:49

"No ­ - dice il direttore generale di Gesem Bartolomeo Zoccoli - ­ nessuno ha mai sollecitato il nostro intervento. Le opere di riqualificazione che abbiamo eseguito in via De Amicis a Lainate fanno semplicemente parte del modo nel quale intendiamo noi di Gesem il nostro lavoro sul territorio".

Come probabilmente noto, via De Amicis è quel tratto di strada che costeggia il cimitero di Lainate, lungo la quale è presente anche un accesso secondario al cimitero stesso, utilizzato però da numerose persone che si recano in visita ai propri cari che riposano nell´area cimiteriale più distante dall´ingresso principale. Come è possibile osservare dalle foto allegate al presente comunicato stampa, l´area versava da oltre vent´anni in uno stato di estremo degrado e abbandono, presentandosi ai passanti e a coloro che accedevano al cimitero in condizioni per nulla decorose, soprattutto considerando il contesto urbano nel quale si trova via De Amicis.

L´intervento di Gesem Manutenzioni (divisione di Gesem Srl), non richiesto e non programmato, è nato in maniera quasi casuale, quando il personale dell´azienda si era recato in un´area adiacente per abbattere un albero ammalato e quindi potenzialmente pericoloso. Arrivati in zona i tecnici di Gesem Manutenzioni rimanevano colpiti dallo stato nel quale versava via De Amicis e sottoponevano la questione all´azienda. ‘Questo modo di operare ­ spiega Zoccoli ­ fa parte del valore aggiunto che siamo in grado di offrire ai Comuni nostri clienti. I dipendenti di Gesem vivono tutti nelle aree nelle quali operano e quindi sono doppiamente motivati a segnalare e sistemare eventuali situazioni critiche´. I lavori di riqualificazione sono stati condotti negli ultimi giorni dell´anno e per liberare via De Amicis da piante infestanti e rifiuti sono stati necessari tre giornate di lavoro di buona parte del personale Gesem addetto alla manutenzione. ‘I lavori ­ spiega Zoccoli ­ hanno comportato la rimozione delle piante secche e malate, l´eliminazione delle specie infestanti, il recupero dei rifiuti gettati nel corso degli anni nell´area, la livellazione del terreno e la scoperta del canale terziario irriguo del Villoresi´. Una volta riportato alla luce il canale, i tecnici di Gesem Manutenzioni hanno costatato che le sue sponde in cemento versavano in pessime condizioni e hanno quindi richiesto l´intervento dell´Ente preposto, il Consorzio Villoresi, che ha già eseguito un sopralluogo.

Situazioni come questa, oltre a dequalificare un´area, sono anche potenzialmente pericolose per i cittadini e se non affrontate per tempo degenerano rapidamente. Per comprenderlo, basti pensare che tra i tanti rifiuti rimossi dal personale di Gesem Manutenzioni c´erano cose come passeggini, acquari e resti di animali. Per contro, intervenire su queste situazioni può generare un circolo virtuoso che contribuisce a mantenere elevato il decoro dell´ambiente nel quale si vive e funge da stimolo anche ad altre realtà site sul territorio. Un esempio concreto di questo è stato il contributo prestato volontariamente da un altro fornitore del Comune di Lainate, l´impresa edile Boldini, che vedendo il personale di Gesem Manutenzioni al lavoro ha offerto i suoi mezzi di movimento terra per rendere più rapido il lavoro.

"Credo - ­ conclude Zoccoli ­ - che ci siano pochi dubbi circa il fatto che chi vive e lavora in un determinato luogo ami vederlo pulito e decoroso. In questo senso noi abbiamo dato l´esempio e subito dopo a Gesem si è aggiunta la Boldini, che ringraziamo per l´aiuto prestato. Siamo ovviamente felici di vedere via De Amicis finalmente in buone condizioni e come noi lo sono i tanti lainatesi che, passando per la via e vedendo il personale Gesem al lavoro, si sono fermati per manifestare la loro soddisfazione circa il fatto che finalmente qualcuno si stesse prendendo cura dell´area".

GeSeM - Gestione Servizi Municipali Nord Milano Srl - Sede Legale Piazza V Giornate, 20 - 20020 Arese (MI)
Iscrizione Registro imprese: R.R.A. n. 1699422 - Capitale sociale € 92.700,00 - PEC: gesem@legalmail.it - P.IVA 03749850966