Definizione agevolata prevista dal decreto legge n. 193/2016

Il Comune di Lainate ha aderito alla Definizione agevolata prevista dal decreto legge n. 193/2016, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016, con Delibera di Consiglio n. 12 del 28.02.2017.
La “rottamazione” delle ingiunzioni di pagamento si applica alle somme ingiunte affidate a Gesem tra il 2000 e il 2016 per le sole entrate tributarie (ICI, IMU, TASSA RIFIUTI, ICP, TOSAP).
Chi intende aderire pagherà l’importo residuo delle somme inizialmente richieste (capitale ed interessi) senza corrispondere le sanzioni.
Per avere maggiori informazioni e tutti i dettagli sulla propria situazione debitoria ingiunta è possibile inviare mail al seguente indirizzo mail: tributi@gesem.it .
 
Come presentare la domanda:
 
Per aderire alla definizione agevolata è necessario compilare in ogni sua parte il modulo di richiesta  entro e non oltre il 31 marzo 2017.
La domanda potrà essere presentata:

  • Per posta elettronica all’indirizzo mail: tributi@gesem.it ; PEC: gesem@legalmail.it unitamente al documenti di identità del dichiarante;
  • Presso gli Sportelli Gesem.

Entro il 30.06.2017 verrà comunicato a tutti i contribuenti che ne abbiano fatto richiesta l’ammontare del debito residuo, i bollettini per il pagamento e l’eventuale piano di rientro richiesto autorizzato.

Ambito 

GeSeM - Gestione Servizi Municipali Nord Milano Srl - Sede Legale Piazza V Giornate, 20 - 20020 Arese (MI)
Iscrizione Registro imprese: R.R.A. n. 1699422 - Capitale sociale € 92.700,00 - PEC: gesem@legalmail.it - P.IVA 03749850966